TV: fiction e non solo

Celentano a Sanremo 2012

L' sera l'ho visto distrattamente; Sanremo non mi attira come molte altre cose. E così, dopo tutte le polemiche, l'ho guardato con attenzione stamattina.

Bho...

Non raggiunge certamente le vette di Benigni l'anno scorso ma i due non sono paragonabili se non per la capacità di tenere il palcoscenico; e confesso che c'è voluta tutta la mia elasticità per ricordare che Celentano è un cattolico con tendenze, forse, riformatrici francescane a proposito della Chiesa. La mia opinione è confermata: difficile considerarlo un qualunquista e difficile non condividere moltissime delle cose che dice, anche quelle di natura religiosa se viste dal punto di vista della fede.

Per il resto, dal punto di vista stretto dello spettacolo... bha... la cosa non ha brillato per "regia": episodi in definitiva piuttosto slegati fra di loro: sì, il palco lo tiene ma sospetto che sia per effetto di trucchi di mestiere (grande mestiere), vedi la pause...

 

Comunque eccolo, per chi volesse rivederlo e studiare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

fiore di cactus :)

film

corti

cartOOn

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni