soggettive

 

Giovanna Mezzogiorno per RepubblicaTV

Con i registi con cui lavora ha un rapporto molto stretto anche se non dichiarato, perchè non è una persona che si lascia andare a manifestazioni d'affetto. Ricorda il rapporto con Michele Placido nel "Del perduto amore" quando si accorgeva di imitarlo. E parla di "Vincere" dove con Bellocchio forse è partita svantaggiata perchè il regista, secondo lei, diffida degli attori e delle donne ma ha fatto di tutto per avere il suo aiuto e la sua attenzione.

 

 

film

corti

cartOOn

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni