cia

 

                                                                                                                                                                     

                                                                                                                                                                  soggettive

 

Into the woods: ne parla il cast

 

Rob Marshall - il regista

Per me un cast da sogno. Sono stato molto fortunato. La prima ad accettare stata Meryl Streep. Gliel'ho chiesto e mi ha detto di s, uno dei momenti pi felici nella vita di un regista quando l'attore che sogni interessato al tuo progetto ma penso che fosse molto attratta dal soggetto.

E' un vero lusso per gli attori lavorare su un musical di Sondheim, perch il testo molto ricco, stratificato, al servizio dell'attore, pieno di emozione. Non si tratta solo di cantare.

La storia viene raccontata tramite le canzoni, questo ha attirato molti attori.

Non vedevo l'ora di chiederlo a Johnny. Avevo lavorato con Johnny Deep nel quarto Pirati e sapevo che cercava anche ruoli pi piccoli, far parte di un ensemble, e qui successo; una cosa molto speciale.

 

Anna Kendrik - Cenerentola

E' stato in gestazione un sacco di tempo, diversi registi hanno provato a farne decollare un paio di versioni diverse. Quindi ad essere onesta, quando ho sentito che lo stavano facendo, quasi non osavo sperare perch una pice molto complicata. Mi rendo conto che tematicamente pu far paura agli studios; secondo me la Disney stata molto coraggiosa a mettere personaggi che hanno protetto per ani in situazioni cupe, strane e pesanti

 

James Corden - il fornaio

La cosa pi bella di Stephen Sondheim, in tutti i suoi lavori, ma particolarmente in questa pice, che nessuna canzone fine a se stessa. Non c' mai un momento in cui lo pensi; tipo un brano e una storia la storia si ferma e parte la canzone e cos via; una colpa comune a molti musical.Non credo che sia necessariamente un difetto se ti piacciono i musical, a me piace; ma la cosa pi bella in questo lavoro che le canzoni sgorgano molto naturalmente dal dialogo, tutte fanno avanzare la trama e la vicenda

 

 

 

fiore di cactus :)

 

 

film

corti

cartOOn

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecitt

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni