percorsi

La pantera rosa

Personalmente non riesco nemmeno a pensare a Clouseau senza ridere. E confesso che non riesco a sentir parlare italiano da un francese senza pensarci. Capisco che un francese potrebbe anche offendersi ma, giuro, per me è un complimento perchè poche cose mi hanno sempre messa di buonumore come l'ispettore Clouseau.

 

Al primo film, La pantera rosa, ne sono seguiti altri cinque e i titoli piacquero talmente tanto che diventarono una serie di cartOOn.

Un caso più unico che raro.

 

I I FILM (che consiglio di possedere tutti e di rivedere spesso)

 

La pantera rosa - 1963

di Blake Edwards

con Peter Sellers, David Niven, Capucine, Claudia Cardinale

1963 - Gran Bretagna, USA - 112'

Girato a Cortina negli anni in cui Roma era la Hollywood sul Tevere e in Italia si giravano film internazionali. Da ricordare nel cast la bellissima Claudia Cardinale poco più che esordiente (aveva debuttato nel 1958 ne "I soliti ignoti" di Monicelli)

Indimenticabile il "piscionscina" con cui Clousea chiama la moglia (Capucine)

 

 

 

Uno sparo nel buio

di Blake Edwards

con Peter Sellers,Elke Sommer, George Sanders

1964 - Gran Bretagna, USA -  101'

E' il primo film in cui appaiono l'ispettore Dreyfuss e il maggiordomo Kato che saranno i due tormentoni dell'intera serie.

 

Una scena per tutte: quando ci si chiede il movente di Maria Gambrelli, l'assistente dice "la picchiava"

"E' spagnolo! No maria Gambrelli protegge qualcuno" Conclude Clouseau

 

 

La pantera rosa colpisce ancora

di Blake Edwards

con Peter Sellers, Herbert Lom, Catherine Schell, Christopher Plummer

1975 - Gran Bretagna - 113'

 

In confronto a Clouseau, Attila era una dama di San Vincenzo.

 

 

 

 

 

 

 

La pantera rosa sfida l'ispettore Clouseau

di Blake Edwards

con Peter Sellers, Colin Blakely, Herbert Lom, Peter Sellers

1976 -  USA, Gran Bretagna - 103'

Vale la pena ricordare la sequenza in casa dello scienziato rapito, quando Clouseau nella palestra dichiara "mi chiamavano il solista delle parallele, è come un tuffo nel passato" salta sulle parallele e ovviamente precipita al piano di sotto.

E poi  "voglio vedere la stonza"

"la stonza?"

"non dica parolasce"

 

 

La vendetta della pantera rosa

di Blake Edwards

con Peter Sellers, Dyan Cannon, Herbert Lom

1978 - USA -  99'

Quando l'ho visto al cinema con Claudia, ridevamo talmente tanto che abbiamo rischiato di essere buttate fuori. E per molto tempo, dopo, abbiamo riso fino alle lacrime solo cantando ...

C'è una sequenza iresistiblie: Clouseau sulle tracce di un criminale, si traveste da marinaio stile porto delle nebbia, con un pappagallo di gomma sulla spalla e una pompetta per tirarlo su e una gamba di legno. E canta "Tvedici vuomini su la cassa di movto...". Per non parlare della lettura della mano...

 

Sulle orme della pantera rosa

di Blake Edwards

con Peter Sellers, David Niven, Capucine, Robert Loggia, Richard Mulligan.

1982 - USA -  97'

Girato due anni dopo la morte di Peter Seller, il film utilizza 40 minuti di spezzoni esilaranti non montati dai film precedenti.

A vederlo si prova un po' di malinconia ma basta pensare alla sequenza del padre di Clouseau (Richard Mulligan): "non le dirò nulla di mio figlio dopo le quattro del pomeriggio perchè a quell'ora, dopo aver assaggiato vino tutto il giorno, non mi ricorderei nemmeno di avere un figlio"

 

 

Ci sono altri 4 film, due anche diretti da Blake Edwards ma tutti senza Peter Sellers. Non voglio fare torto ai bravi attori, ma Jacques Clouseau sta a  Peter Sellers come il marchese del Grillo sta ad Alberto Sordi

 

L'infallibile Ispettore Clouseau - 1968 di Bud Yorkin, con Alan Arkin

Il mistero Clouseau - 1983 - sequel di Blake Edwards con Roger Moore

Il figlio della Pantera Rosa - 1993 - di Blake Edwards con Roberto Benigni

La Pantera Rosa (rmk) - 2006 -  di Shawn Levy con Steve Martin

 

 

Ed ecco i titoli animati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E infine il dovere di ricordare che Peter Sellers non è stato solo l'ispettore Clouseau ma anche:

- Quilty in "Lolita" - 1962 - di S. Kubrick

- il dott. Stranamore, il presidente Muffley  e il colonnello Mandrake  ne "Il dott. Stranamore" - 1964 - di Stanley Kubrick (il pignolo Kubrick gli permise di recitare a ruota libera; lo farà di nuovo solo con Nicolson in "Shining"

- il cameriere indiano di "Hollywood party" - 1968 - di Blake Edwards

- il giardiniere di "Oltre il giardino" - 1979 - di Hal Ashby

- "Il dott. Fu Manciù", nell'omonimo film - 1980 -  di cui è stato anche regista (non accreditato) e ultima sua apparizione.

 

angela :)

 

film

corti

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni