film

LE AVVENTURE DI PINOCCHIO - Giannetto Guardone - 1947 - Italia - 100'

 

E' l'unico film di questo regista, che ripercorre fedelmente, sintetizzandole, le avventure del burattino, una versione praticamente ignorata da critica e pubblico probabilmente perchè la storia un po' amara di Pinocchio sempre affamato, derubato, imprigionato poco si adattava all'atmosfera generale del dopoguerra in Italia.

 

Guardone sceglie lo stile della fiaba surreale con attori in maschera,  utilizza uno stile teatrale nelle statiche scene in interni e si ispira alle movenze del muto (a Chaplin in particolare) per le poche sequenze in esterni, con figure saltellanti.

L'effetto risultò un po' noioso, sopratutto considerando che eplodeva in Italia il neorealismo. Ma vanno ricordati gli effetti stranianti ottenuti con l'uso delle maschere del Grillo parlante, del Gatto e la Volpe, delle tre figure con la testa di gorilla quando Pinocchio va dai carabinieri (gorilla che sembrano anticipare il ciclo del pianeta delle scimmie, 1968)

Le maschere erano state riprese dal repertorio del Carnevale di viareggio e il film era stato girato, appunto, in Versilia.

 

Al film partecipa anche Vittorio Gassman nel breve ruolo dell’esagitato pescatore Verde il quale terrorizza il burattino e ne causa la fuga in mare.

Da segnalare le musiche di Alessandro Cicognini e la voce di Pinocchio che è di Lidia Simoneschi,  la doppiatrice di Rossella O'Hara.

 


film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni