film

BREAKING DOWN parte seconda

di Bill Condon

con Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner, Billy Burke, Peter Facinelli, Michael Sheen, Dakota Fanning

USA - 2012 - 116'

 

E siamo arrivati alla fine. Renesmee è salva dai lupi ma non dai Vulturi che fanno rispettare le regole del mondo dei vampiri e una delle regole è che è assolutamente vietato rendere immortale un bambino; non tanto perchè non potrà più crescere quanto perchè, essendo eternamente bambino e quindi capriccioso e immaturo, può sterminare intere comunità e mettere a rischio la sicurezza dei vampiri.

Una cugina dei Cullen, che non si è mi rassegnata alla morte di Laurent, ha visto Renesmee e non sa che è stata partorita e non morsa; la va a denunciare a Vulturi che si precipitano a mettere le cose a posto.  Ellis vede tutto in anticipo e questo permette ai Cullen di chiamare a raccolta parenti e amici che possano testimoniare.

La cosa è tanto più necessaria perchè i Vulturi sono mossi in realtà ance dalla voglia di sterminare famiglie e clan potenti, come hanno già fatto in passato e Renesme, per quanto la cosa sia effettivamente eticamente importante, in fondo è anche la scusa per affermare la loro egemonia sulla pacifica e "vegetariana" famiglia Cullen che non si cibano di sangue umano.

E così conosciamo tutti gli altri parenti e amici da tutto il mondo: vampiri egiziani, vampire amazzoniche, vampiri irlandesi e perfino una coppia di vampiri autenticamente transilvani (ah ah) che hanno il dente avvelenato con i Vulturi che hanno distrutto i loro castelli.

Su tutto il buon Jacob che ormai non ha occhi e orecchie che per la bimba, che cresce a ritmi prodigiosi e in u paio di settimane ha circa sei anni,con la quale ha avuto l'imprintng e che amerà per tutta la vita.

E alla fine la battaglia sanguinosa, dove scorre tutto il sangue che non era colato in quattro film e che però... è solo il futuro che Ellis fa vedere ai Volturi.

La battaglia non ci sarà anche perchè non solo tutti testimoniano che la bambina non è stata creata vampira ma partorita, ma anche perchè arriva un (belissimo) indio brasiliano, partorito come la bambina, metà vampiro, metà uomo, che è cresciuto n poco tempo fina ad avere 25 anni e poi si è fermato.

I Vulturi se ne vanno e tutti vediamo il futuro: Renesmee ventenne con Jacob, Edward e Bella insieme felici per sempre.

Già. Per sempre.

Ecco il successo del vampiro fin dalla sua invenzione, non a caso nel tardo romanticismo: vivere per sempre felici e contenti.

Tanto che l'ultima inquadratura è una pagina di libro d favole.

 

Ma se Renesmee vivrà per sempre nel suo corpo da ventenne, come la mettiamo con Jack?

Sarà un  nuovo vampiro o un lupo vampiro o cosa?

 

 

fiore di cactus :)

film

corti

cartOOn

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni