cia

 

                                                                                                                                                                     

                                                                                                                                                                  cartOOn

 

LA GAZZA LADRA

di Emanuele Luzzati e Guido Gianini

Italia - 1975

 

Quando l'ho visto per la prima volta mi sono innamorata perdutamente della gazza.

Merito del tratto e merito dell'animazione che da un tratto apparentemente essenziale riesce a conferire carattere e mimica a u personaggio che in definitiva ha solo occhi estremamente semplificati.

Eppure la gazza di Luzzati "parla".

Con l'inclinazione del collo, con il movimento delle ali...

Mi ha fatto ricordare una bella lezione sull'uso della maschera nel teatro di mimica fatta di un amico: la maschera veneziana intera, il "volto", non consente di parlare (cosa che si può fare con la mezza maschera, come fanno arlecchino, Puilcinella e tutti gli altri della Commedia dell'Arte).

E allora si usa la mimica, si piega il viso coperto dalla maschera e si muove il corpo in modo da esprimere gli stati d'animo.

La stessa cosa che fanno Luzzati e Gianini con la Gazza ladra che poi è solo l'overture dell'opera di Rossini.

 

 

 

 

 

angela ermes :)

 

 

film

GIF

cartOOn

TV - fiction

percorsi

soggettive

eventi

corti

news


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni