... io penso...

Una quindicina di mezzi dei vigili del fuoco sono intervenuti durante la notte tra giovedì e venerdì negli studi di Cinecittà a Roma per spegnere il vasto rogo che ha minacciato di distruggere i teatri di posa, la «Nave» di Federico Fellini e le statue di cartapesta del colossal «Ben Hur», rimasti fortunatamente intatti. Le fiamme hanno distrutto invece le scenografie di Roma Antica, completamente bruciate. Il rogo ha colpito un capannone di circa 1000 mq all'interno di una vasta area all'aperto di 5mila mq. Non ci sono stati feriti, né intossicati (Ansa)

 

Brucia "Roma" a Cinecittà

Ieri sera il rogo nell'area delle scenografie a Cinecittà.

Paura poca ma nella gente "di cinema" certamente la preoccupazione: oh no, le scenografie no, mannaggia"

Poi stamattina la notizia: sono andate in fumo le scenografie di "Roma" la produzione galattica (?) andata in onda l'anno scorso ma sono salve le storiche scenografie di Ben Hur e la Nave di Fellini.

 

Adesso, diciamolo, dispiace comunque perchè è triste "vedere andare in fumo", mo ce vo, il lavoro di tante persone.

Ma io penso che è davvero singolare che siano andate in fumo proprio le scenografie di una produzione tanto discutibile e si siano salvate quelle della nostra storia.

Io penso questo e me la rido, si me la rido, perchè "Rome" era stata annunciata quasi cme l'evento che poteva riportare Cinecittà ai fasti di Ben Hur, quando "l'americani" venivano a girare da noi, quando Cinecittà era la Holiwood sul Tevere.

Annunciato con squilli di tromba non solo sui giornali ma anche dal Sindaco Veltroni

(http://www.iloveroma.it/articoli/parole13settembre.htm)   

 

Rome io l'ho visto, non tutto, proprio non ce l'ho fatta) e ho già avuto modo di commentare

(http://www.lascatolachiara.it/articoli/rome.htm) 

e che adesso brucino solo quelle scenografie... bhe mi sembra una specie di racconto del mistero che, ripeto, un po' mi fa ridacchiare.

E comunque voglio segnalare da www.corriere.it  la bellissima foto del signore in canottiera che, se non fosse per i pantaloni della tuta, sembrerebbe uscito da una storia di comparsate a Cinecittà degli anni '60.

 

fiore di cactus

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni