film

 

En la ciudad de Sylvia - José Luis Guerín - 2007 - Spagna - 90'

Un uomo torna a Strasubrgo per rincotrare una donna conosciuta quattro anni prima.

 

Se volessi essere gentile direi NO COMMENT ma ci vuole pure un momento quella parte cattivella che abbiamo dentro di noi trova un catalizzatore e lì si sfoga, tutto a vantaggio dell'umanità che così non si becca, innocente, i nostri malumori profondi.

Ma dove è il film?

Le due righe lo raccontano bene, un ragazzo, anche molto carino, cerca una conosciuta anni prima.

Perchè, percome non è dato di sapere.

C'è un angolo di mondo, tra la stradina dove si apre  l'ingresso dell'hotel e il viale con giardino e fermata del tram e il bar davanti al conservatorio.

 

In 90 minuti  NOVANTA !!!, vediamo e rivediamo lo zoppo che vende fiori, il ciccione barbone che chiede l'elemosina, biciclette, il tram e una marea di ragazze, di cui una, non sappiamo come, lui riesce perfino a portarsela a letto la seconda o terza sera.

Di Sylvie nessuna notizia, naturalmente.

Parole circa dieci.

Ma perché? Che aiamo fatto di male?

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni