film

INVICTUS

regia di Clint Eastwood

con Denzel Washington, Matt Demon

USA - 2009 - 134'

 

Nelson Mandela è appena stato eletto presidente e ha il problema di governare u paese evitando che il conflitto bianchi - neri semplicemente si ribalti.

Intuisce che c'è una cosa che può accomunare tutti i cittadini del sud Africa: il rugby. Intorno alla squadra e al campionato mondiale, Mandela farà una grande opera di conciliazione nazionale.

La storia è veramente accaduta e il film è tratto dal libro di John Carlin "Playing the Enemy: Nelson Mandela and the Game That Made a Nation".

Denzel Washington non finisce di stupire per l'estremo calibro della sua interpretazione, "zio Clint" 80 anni compiuti,  continua a meravigliarci per l'impeccabilità dei suoi film.

Ma voglio fare un commento non analitico ma globale, percettivo ed è:

quanto cuore!

In questo film c'è molto moltissimo cuore.

ed è la cosa che mi ha colpita di più proprio perchè in questi giorni, per una serie di circostanze, mi sono accorta che forse due delle persone a cui voglio più bene, il cuore lo hanno perso, la vita, un lavoro e un contesto geografico non tra i più facili li hanno forse induriti. E la loro capacità di "cuore", di attenzione e interesse alle "vite degli altri" si sono tanto affievolite. Che peccato. E dunque è il cuore mancante dei miei vecchia amici che mi ha fatto vedere tanto cuore in questo film che, fra l'altro, avrebbe tutte le caratteristiche per farmi dire "bello, impeccabile ma purtroppo personalmente..."

Perchè io non riesco ad apprezzare i film che ruotano intorno ad una vicenda sportiva. era stato così per "Million dollar baby", bellissimo, straziante ma a me della boxe... Così per Wrestler, così per altri ancora. Buoni buonissimi film ma che non mi prendono perchè lo sport non mi prende pur comprendendone la parabola, l'analogia, il carico simbolico rispetto alla vita...

sarà che io non mai praticato nessuno sport...

E invece questo "Invictus" mi ha colpita al cuore per il cuore che ha, per il cuore che Eastwood ci mette ogni volta.

Grazie ancora zio Clint.

 

angela :)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni