film

LA RAGAZZA DELLE BALENE

di Niki Caro

con Keisha Castle-Hughes, Rawiri Paratene, Vicky Haughton, Cliff Curtis

Nuova Zelanda/Germania

2002

101'

Paikea, una bimba maori di famiglia di capi, vive coi nonni dopo che il padre, sconvolto dalla morte di parto della moglie e del gemello maschio di Paikea, č  emigrato in Germania dove sta ricostruendo una nuova vita come artista e una nuova famiglia.

Il nonno di Paikea, ultimo capo del villaggio, non riconosce che la nipote possa essere un capo perchč non č maschio e decide di individuare il suo successore tra uno dei bambini primogeniti del villaggio.

Ma la sua impresa fallisce, il dente di balena, simbolo del comando, sembra perduto per sempre in fondo al mare visto che nessuno dei ragazzini č riuscito a prenderlo. Paikea allora chiama in aiuto le balene 8la leggenda vuole che il primo capo sia arrivato sull'isola cavalcandone una) con un canto rituale ma queste si arenano. Tutto sembra perduto ma ancora una volta Paikea...

 

Nel panorama triste e melenso dei film trasmessi da Canale 5nelle mattine d'estate nel tentativo di raccogliere il pubblico dei bambini, questo mi č sembrato originale, a metā fra il film d'autore e quello con intendo divulgativo.

bello che per tutto il film ci sia sempre, sempre il rumore del mare.

Di grande respiro. Beata Paikea che si pone anche come eroina che riscatta tutte le bambine e tutte le donne.

 

angela :)

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittā

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni