METROPIA

di Tarik Saleh

con le voci di Stellan Skarsgård, Juliette Lewis, Vincent Gallo Svezia/Danimarca/Norvegia

2009

86'

Siamo nel 2024, quindi nemmeno tanto lontani 2012 permettendo.

L'Europa è ormai quasi del tutto priva di petrolio ed è inoltre è tutta collegata da una fitta rete metropolitana.

In questo clima che dire cupo è dire rose e fiori, Roger che vive nella periferia di Stoccolma, evita più che può di prendere la metropolitana perchè lì sente delle voci che gli risuonano in testa e gli dicono cosa fare e cosa non fare.

Ben presto scopre, grazie all'incontro con una misteriosa quanto bella ragazza che è la modella per la pubblicità dello shampoo che tutti hanno finito per usare, che la vita di tutti i cittadini europei (400 milioni di persone che guarda caso prendono tutte la metro) è controllata da una società e che ognuno ha una specie di alter ego che comunica perennemente.

 

WOW, mi sono detta. Animazione 3D e fantascienza, quale bocconcino più ghiotto. Invece tutto sommato il film l'ho trovato noioso, non so... forse è stata colpa dei sedili della Sala Perla2 che sono VERAMENTE scomodi, molta della mia insofferenza è stata dovuta senz'altro all'aria condizioonata VERAMENTE inadeguata e al caldo disumano ma a me questo film non è piaciuto granchè.

Ma mi riprometto di rivederlo in condizioni meno tristi.

 

:)

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni