TV, fiction e non solo

Estate: musicarelli in TV

E invece no, non sono scomparsi, esattamente come si è ripresentata Sissi, a sorpresa ho visto l'altro giorno che passava "In ginocchio da te", il classico dei classici dei musicarelli: Gianni Morandi militare che incontra Laura Efrikian.

E se il giovane Morandi non era davvero militare poco ci è mancato; il suo fu un caso nazionale, Morandi era già famosissimo quando gli arrivata la cartolina militare, non potè godere nessun esonero ma ottenne una licenza dopo l'altra per assolvere gli impegni con la sua casa discografica: serate, trasmissioni e set cinematografici...

 

Sul suo primo grande successo, la canzone "In ginocchio da te", venne confezionato l'omonimo film.

Non fu il solo film e Morandi non fu il solo cantante: ci furono Al Bano, Bobby Solo, Caterina Caselli, Little Tony...

 

I film si chiamarono musicarelli.

Vengono definiti: "sottogenere cinematografico italiano che serve almeno due necessità, la prima è squisitamente commerciale: supportare un cantante di fama e il suo nuovo album discografico; la seconda è il riferimento costante e alla moda alla gioventù, anche in versione vagamente polemica nei confronti dei matusa. Sono presenti sempre tenere e caste storie d'amore, coadiuvate dalla voglia di divertirsi e ballare senza pensieri."
 

In buona sostanza, il musicarello era fatto su una canzone di successo, o destinata, nelle speranze dei produttori, ad averlo, che dava il titolo al film stesso, Lisa dagli occhi blu, ad esempio, racconta nel film la stessa vicenda presente nel testo della canzone di Mario Tessuto; nessun effetto sorpresa ma una ridondanza funzionale alla vendita del disco stesso.

 

Il musicarello dura per tutti gli anni '60 ma si esaurisce alla fine, forse anche per effetto del '68 che in buona parte ha cambiato i gusti delle giovani generazioni in fatto di musica e non solo. Ha un (pessimo) rigurgito con i film di Nino D'Angelo che però sono un fenomeno regionale, legato a Napoli e alla sceneggiata: sono stati chiamati "neo-musicarelli"


UNA LISTA DEI PIU' FAMOSI

Una lacrima sul viso (1964) di Ettore M. Fizzarotti - con Bobby Solo, Laura Efrikian, Nino Taranto, Lucy D'Albert

In ginocchio da te (1964)di Ettore M. Fizzarotti - con Gianni Morandi, Laura Efrikian, Margaret Lee, Nino Taranto

Non son degno di te (1965) di Ettore M. Fizzarotti - con Gianni Morandi, Laura Efrikian, Nino Taranto, Enrico Viarisio


Rita la zanzara (1966) di George Brown (Lina Wertmüller) - con Rita Pavone, Giancarlo Giannini, Bice Valori, Turi Ferro


Perdono (1966) di Ettore M. Fizzarotti - con Caterina Caselli, Fabrizio Moroni, Laura Efrikian, Nino Taranto


Se non avessi più te (1966) di Ettore M. Fizzarotti - con Gianni Morandi, Laura Efrikian, Nino Taranto, Enrico Viarisio, Dolores Palumbo


Cuore matto... matto da legare (1967) di Mario Amendola - con Little Tony, Eleonora Brown, Ferruccio Amendola, Lucio Flauto

Quando dico che ti amo
(1967) di Giorgio Bianchi - con Tony Renis, Lola Falana, Alida Chelli, Annarita Spinaci, Enzo Jannacci, Lucio Dalla, Caterina Caselli


Riderà (Cuore matto) (1967) di Bruno Corbucci - con Little Tony, Marisa Solinas, Ferruccio Amendola, Oreste Lionello, Anita Sanders


Stasera mi butto (1967) di Ettore M. Fizzarotti - con Lola Falana, Giancarlo Giannini, Marisa Sannia, Nino Taranto


Chimera (1968) di Ettore M. Fizzarotti - con Gianni Morandi, Laura Efrikian, Nino Taranto, Katya Moguy


Il ragazzo che sorride (1968) di Aldo Grimaldi - con Al Bano, Rocky Roberts, Susanna Martinkova, Riccardo Garrone


Pensiero d'amore (1969) di Mario Amendola - con Mal, Silvia Dionisio, Angela Luce, Pietro De Vico, Pippo Franco


Il suo nome è Donna Rosa (1969) di Ettore M.Fizzarotti - con Al Bano, Romina Power, Dolores Palumbo, Enzo Cannavale


Lady Barbara (1970) di Mario Amendola - con Paola Tedesco, Renato dei Profeti, Carlo Delle Piane, Pietro De Vico, Rosita Toros


Lisa dagli occhi blu (1970) di Bruno Corbucci - con Mario Tessuto, Silvia Dionisio, Vittorio Congia, Piero Mazzarella, Mario Carotenuto


Piange... il telefono (1975) di Lucio De Caro - con Domenico Modugno, Francesca Guadagno, Marie Yvonne Danaud, Claudio Lippi

 

film

corti

cartOOn

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni