film

OPEN WATER

di Chris Kentis

con Blanchard Ryan, Daniel Travis

USA - 2004 - 80'

 

Una coppia si regala una breve vacanza con attività di immersioni subacquee. Escono in mare, fanno la prima immersione e quando risalgono non trovano più la barca. Si sono allontanati? Quelli della barca hanno commesso un errore? Si erano staccati dal gruppo perchè in fondo tanto snob d volersi immergere da soli?  Tutto vero. Ma rimane il fatto che sono in mezzo al mare, le ore passano e nessuno li viene a riprendere. Passa tutto il pomeriggio, arriva la sera, arriva la notte, arriva anche la pioggia. E alla fine arrivano anche gli squali.

 

Nonostante la semplicità della trama, il film si sviluppa bene in un crescendo di tensione senza che mai nulla faccia presagire la fine. O almeno, pur facendola presagire, si spera sempre che accada quello che deve accadere: qualcuno si accorge che non ci sono, ricostruisce i fatti e corre a cercarli. E infatti succede che l'indomani qualcuno si accorge ecc.

Una sola location, due attori e giusto una decina di comparse per l'unica scena del battello. Un film a basso costo che è diventato subito un cult paragonabile a "Lo squalo".

Belle inquadrature e forte tessuto narrativo dove incredibilmente questi due, abbandonati in mezzo all'oceano, riescono a riprodurre le stesse dinamiche che a casa nella loro normale vita e vengono fuori tutti i motivi di un rapporto che già all'inizio del film si intuiva in crisi.

Bello, da vedere rivedere anche se dopo la prima volta ovviamente si sa come va a finire.

 

fiore di cactus :)

film

corti

cartOOn

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni