film

POVERI MA BELLI - Dino Risi - 1956 - Italia - 101'

La commedia all'italiana "covava" ancora e questo genere lo chiamarono "neorealismo rosa".

Del neorealismo aveva l'ambientazione e i personaggi e in parte anche la coralità dei ruoli.

Di rosa aveva la storia d'amore, trattata con la leggerezza della commedia, condita con i classici equivoci e coronata da un tenero lieto fine dove il bene, l'onestà, il candore finivano sempre per vincere, dove anche i cattivelli diventavano buoni.

Questo è il caso di due allegri spacconcelli dal cuore buono, sapientemente interpretati da Maurizio Arena e Renato Salvatori, irretiti dalla stessa bellona maggiorata di turno (Marisa Allasio), a loro volta amati, sulle prime senza molte speranze dalle rispettive sorelle sedicenni.

Una storia di ragazzi che quando l'ho fatta vedere ai ragazzi difficili di oggi di una scuola di un quartiere difficile, mi si è allargato il cuore perchè il più difficile di tutti ha detto "ma in fondo che cosa è cambiato? niente, gli stessi problemi con le ragazze, le stesse questioni fra noi maschi, le stesse speranze".

...le stesse speranze....

Caso mai è cambiato il cinema che non riesce più a parlare di cose leggere senza cadere nella volgarità facile dei cinepanettoni. Ma questa è un'altra storia.

 

Varrebbe la pena di rivederlo, questo come tutti i film di quel periodo, anche per poter dare uno sguardo a quelle che erano le nostre case, le nostre cucine, le nostre città con pochissime macchine. Poveri, infatti, ma belli. Un modo per "consolarsi con l'aglietto" come un paio d'anni prima era stato "pane amore e fantasia".

Nessuna nostalgia. Solo un cinema capace di mettere allegria senza parolacce e che adesso è come una macchina del tempo che ci fa vedere come eravamo.

Un pezzo di storia della città, la ripresa dal "Ciriola" sotto Castel S. Angelo che riprenderà Pasolini in Accattone

 

 


film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni