film

PUTIFERIO VA ALLA GUERRA - Roberto Gavioli - 1968 - Italia - 88'

Nella Valle Serena i formichini rossi, maschi e abili nella azioni militari e le formichine gialle femmine dedite alla casa e all'educazione dei bambini, vivono nei rispettivi formicai.

Un giorno i formichini rossi, rimasti senza nutrici, progettano un ratto delle formiche gialle.

Putiferio, bellissima formichina gialla, impulsiva, scatenata, famosa per le sue marachelle, si mette a capo del suo formicaio e riesce a salvare le sue compagne e a ricomporre l'armonia nella Valle.

Nonchè a sposare il capo dei formichini riunendo tutto il popolo

 

Le canzoni furono cantate da Rita Pavone che all'epoca aveva appena finito il suo "Gian Burrasca".

I disegni sono originalissimi, solo i gufi ricordano Anacleto di "La spada nella roccia".

Da notare la tenerezza delle boccucce delle formichne che hanno laria di dolci contadinotte della pianura padana.

Da notare il formicaio dei formichini che è ricavato da un vecchio elmetto nazista.

Da notare l'incubo di Putiferio che ha tutti  i canoni della grafica e delle tematiche psichedeliche a cui nessun regista di cartoon  (e non solo) non ha resistito.

 

La pellicola è stata recentemente restaurata. Il restauro è stato realizzato in digitale a partire dalla copia positiva donata da Roberto Gavioli alla Fondazione Cineteca Italiana

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni