film

REC - Jaume Balagueró - 2007 - Spagna - 85'

Angela è una più che tipica reporter di una TV locale più che tipica: giovane, carina, intraprendente; per una notte seguirà con il suo cameraman il lavoro di una squadra di pompieri. Spera che scoppi un incendio e invece arriva la chiamata di una signora che è rimasta intrappolata in casa, un intervento semplice come salvare un gatto su un albero che invece, appena arrivati nel palazzo, si rivela molto più importante perchè la signora è inspiegabilmente coperta di sangue e all'improvviso aggredisce a morsi uno dei pompieri.

E da qui un incedere sempre più serrato dentro un mai immaginato horror sanguinolento quanto basta.

Idrofobia? Licantropia? Sono zombie? E' una malattia tanto grave da isolare immediatamente l'intero palazzo e tutti i presenti, troupe, poliziotti e pompieri compresi?

Chi sapeva cosa per applicare il protocollo delle contaminazioni biologiche o nucleari?

 

Già detto così, per gli appassionati del genere, è un invito a correre al cinema.

Ma l'idea che trovo strepitosa è di aver pensato al film come ad una soggettiva pressochè in tempo reale della telecamera che segue tutte le operazioni frenetiche, un film cioè costruito come una diretta televisiva, camera a mano e niente colonna sonora.

 

Riusciranno i nostri eroi a fuggire dal condominio maledetto?

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni