cia

 

                                                                                                                                                                     

                                                                                                                                                                  cartOOn

 

SEAFOOD - UN PESCE FUOR D'ACQUA

di Aun Hoe Goh

con (voci) Steven Bone, Colin Chong, Chi-Ren, Choong...

Malesia - 2011 - 78'

 

Sulla barriera corallina ci sono due squali. Julius è un pinna bianca che non mangia altri pesci ma solo copertoni, Pup uno squalo bambù.

quando Pup scopre che due pescatori di frodo hanno rubato delle uova di squalo bambù, decide di andare a recuperarle anche perchè ha scoperto di poter respirare fuori dall'acqua.

Julius gli corre dietro per aiutarlo dentro uno strano trabiccolo che il loro amico polpo ha rimesso in funzione: una specie di robot con una grossa bolla  piena d'acqua marina con cui Julius può camminare in terraferma.

Polli prima ostili poi diventati amici, granchi del cocco... tutti verso un giusto finale.

Ma nel frattempo...

Nel frattempo l'oceano sta diventando sporco e nero grazie ai liquami scaricati in mare da una fabbrica poco lontana dalla casa dei pescatori di frodo. e grazie allo sporco, le creature degli abissi stanno salendo alla barriera corallina.

Per fortuna il polpo che ha capito tutto, ferma la fabbrica e Julius terrore del mare, tornato sulla barriera, caccia via le brutte creature nere mentre la polizia arriva ad arrestare i pescatori di frodo.  Ed è l'unica nota positiva per gli umani che fino ad ora hanno fatto una pessima figura.

 

Grafica bellissima (i fondali ricordano quelli di un certo salva scherno....), vicenda che ricorda inevitabilmente Nemo, interessante risvolto ecologico.

totalmente sbagliata la colonna sonora che, assente, fa percepire come sconnesse le sequenze. Peccato.

 

Interessante che sia un regista malese ma ancora più interessante che a produrre il cartOOn sia Al Jazeera Children Chanel.

Suggerisco di andare a leggersi la storia e la mission di questa emittente del Qatar.

 

Una chicca: all'inizio, come ricorda il regista: "tutto ruotava attorno all'idea di uno squalo che arriva sulla terraferma, in cerca di una nuova fonte di cibo, solo perché era annoiato del suo menu sottomarino". Da cui il titolo che in effetti con il cartOOn non c'entra più nulla.

 

 

fiore di cactus :)

 

 

film

corti

cartOOn

TV - fiction

eventi

percorsi

news

soggettive


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni