film

Nuovo spot Simmethal

Pessimo spot, direi quasi... leviamo il quasi... offensivo per tutti quelli la cui lingua è considerata "poco di classe", visto la la bella sofisticata in casa di personcine normali, lui ignorate come una capra, si rivela assolutamente cheap nell'esclamare in un ostentato, pesantissimo accento siculo "bedda maaaaagra!!!"

Fastidio a parte, la considerazione è che nel nostro paese dai tempi di "Rocco e i suoi fratelli" non è cambiato niente. Magari ce la prendiamo adesso con gli immigrati (che con il loro essere "poco eleganti" ci ricordano come eravamo negli anni 50), ma in fondo le distanze e il razzismo continua a serpeggiare anche fra di noi, visto che ancora ci sono evidentemente accenti chic e accenti cafoni.

 

 

 

Varrebbe la pena, a questo punto, di fare invece  un discorso sulla lingua italiana, nel senso della pronuncia corretta.

E scopriremmo allora che qui l'italiano non lo parla correttamente quasi nessuno; non lo pronunciano bene a Bari ma nemmeno a Milano, non a Sassari ma nemmeno a Ferrara e in definitiva nemmeno in Toscana, patria della lingua affetta dalle "C" aspirate.

L'italiano lo parlano gli attori ma solo quelli che hanno studiato dizione. Lo parlano i giornalisti in video, lo parlano le signorine buonasera. 

Non è detto che lo parlino tutte le persone di spettacolo, vedi Costanzo.

Giustificati solo i napoletani perchè sono "simpatici".

 

fiore di cactus

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni