film

SIMPSON: IL FILM - David Silverman - 2007 - Usa - 87'

Il merito di avere incontrato i Simpson è di uno dei miei allievi giovani, Federico, che quell'anno, mi sembra fosse il 1998... gulp! quanto tempo! Federico nel frattempo si sarà diplomato regista a Toronto e certo il suo primo film è alle sue spalle da u pezzo...

dicevo, quell'anno Federico propose al corso di regia di fare un corto dove un ragazzo (lui, regista e interprete di se stesso) a cavallo dell'ora di pranzo correva come un disperato per sbrigare in tempo le commissioni dategli da una madre isterica per riuscire ad arrivare in tempo... e non si capiva quale fosse l'impegni inderogabile, correva il poveretto, riusciva anche a perdere un fondamentale chiarimento con la sua ragazza pur di arrivare in tempo... per vedere i Simpson. Ore 14  talia 1. E sulla sigla si chiudeva il corto.

Io non li avevo mai visti, sentiti nominare sì ma mai visti. Non dico sia stato amore a prima vista, non ho fermato il mondo tutti i pomeriggi alle 14 Italia 1, ma in un modo o nell'altro li ho registrati e me li sono goduti "in differita" facendone grosse scorpacciate.

I Simpson, gialli e cinici, tutti, anche la piccoletta.  I Simpson che piacciono ai giovani e lasciano perplessi molti adulti.

 

Abituati a vederli sul piccolo schermo, vederli al cinema, grandi e con la magnifica definizione della pellicola, è un vero piacere.

Piace il loro essere rimasti ostinatamente e semplicemente in 2D, un cartone e basta, senza alcuna concessione alla grafica in 3 dimensioni, o agli effetti di sfumatura... niente. Gialli e piatti.

Ma quello che fa veramente piacere è scoprire che il film ha il respiro e l'impianto di un film, non è, come per altre cose derivate dalle serie televisive, un mettere insieme due o tre episodi contigui.

Simpson, evviva! ha l'impianto narrativo necessario al lungometraggio.

Ed è molto molto divertente.

 

Sul cinismo che infastidisce qualcuno dei miei amici adulti, non vale la pena di spendere molte parole: personalmente lo trovo educativo, uno spaccato di come può ridursi una qualunque società opulenta. Punto.

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni