film

TE LO LEGGO NEGLI OCCHI - di Valia Santella - con Stefania Sandrelli, Teresa Saponangelo, Camilla Di Nicola - Italia 2004 - 82'

 

Sconcertante. 

Che Nanni Moretti abbia prodotto questo film può significare solo due cose: o il nostro Nanni in questo periodo è particolarmente confuso, o la regista gli è particolarmente simpatica.

Dire minimalista di questo film è dire poco e in ogni caso non serve una storia complessa stile saga dei Buddembrock per fare un buon film; vedi il soggetto di Duel, per esempio. 

E poi il soggetto non sarebbe tanto male: una madre un po' stravagante che insegue le passate glorie di cantante, una figlia con un rapporto comprensibilmente conflittuale, una nipotina che chiude il cerchio della innocenza-stravaganza saltando la generazione materna.

Ma per farne un film accettabile ci vuole una regia. Invece ci si chiede per tutto il tempo dove mai andrà a parare il film e alla fine lo scopriamo: Stefania Sandrelli canta in un tristissimo locale, e canta proprio "Te lo leggo negli occhi, hai bisogno di me".

No comment.

 

                                                                                                                           

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni