film

VILLA BORGHESE - Gianni Franciolini - Italia - 1953 - 94'
Abbiamo visto una vera chicca e ringraziamo la Cineteca Nazionale per aver restaurato questa pellicola.

Franciolini, regista "minore" degli anni '50 solo perchè circondato da nomi che sono "monumenti" del cinema, aveva capito che Villa Borghese era (ed è ancora) un luogo "trasversale", frequentato da tutti, ricchi e poveri, e dove succede di tutto.

Dall'alba al tramonto vengono così ambientati sei episodi dove ci sono proprio tutti e tutto: bambinaie, ragazzi del liceo, avvocati e segretarie, famiglie di provincia, belle signore con giovani amanti, prostitute. Ma Franciolini non ci sembra voglia fare uno "spaccato" sociale, sembra piuttosto che si diverta a imbastire storie con il filo comune dell'ironia e a volte del paradosso. Si affida, è vero, alla straordinaria bravura di attori del calibro di Vittorio de Sica, di Eduardo De Filippo, di Franca Valeri.

Ma si gode in tutto il film, anche negli episodi con attori "minori" la mano del regista: nel ritmo, nella scrittura, nelle inquadrature...

Alla sceneggiatura hanno collaborato Age e Scarpelli,

Gli altri episodi: Serve e sodati, Pi-greco, Il paraninfo, Gli amanti, Concorso di bellezza



 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni