film

VI PRESENTO JOE BLACK - Martin Brest - 1998 - USA - 178'

Sconcertante perfino per gli appassionati del genere fantasy.
Brad Pitt nella parte della "morte" desiderosa di conoscere la vita - bha! - sceglie come guida un potentissimo (ma onesto) imprenditore dell'editoria: anche i ricchi muoiono. Certo. Ma nel frattempo hanno vissuto molto meglio di molti altri anche se perfino loro con un sacco di problemi (anche i ricchi piangomo)
E che succede alla bella morte? Si innamora. Evviva. L'intreccio si fa succulento e non certo per le scene di sesso... A proposito, perchè sempre lo stesso profilo, Brad? Interessante per gli sviluppi: cosa farà la morte nel corpo di un uomo? Che ne sarà di questo colpo di fulmine?
Bella configurazione: lei ama la morte senza saperlo, la morte ama la vita...

Cominciamo ad assaporare un epilogo all'altezza del tema e ... niente.

Un lieto fine che agli occhi di un europeo suona addirittura comicamente macabro. Poichè la fanciulla era stata colpita dal ragazzotto di cui la morte ha preso il corpo, la morte, onesta come il padre imprenditore, non volendo far morire la fanciulla amata, la ricompensa restituendole ...il ragazzotto. Che, ahimè, è veramente scemo.
Lei, che ha finalmente capito, effettivamente ci rimane male, quasi coma La Bella quando La Bestia gli diventa principe. Però si accontenta. Meglio un belloccio scemo e vivo che niente. Il corpo trionfa.
Condividiamo senz'altro la tesi "bisogna innamorarsi della vita e abbandonare l'attrazione per la morte" ma, dubbio mi coglie, il regista avrà veramente pensato cosi "profondo"?


 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

film

TV - fiction

eventi

percorsi

dai giornali

io penso...


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam


produzioni