film

 

BLADE RUNNER 2049

di Denis Villeneuve

con Ryan Gosling, Harrison Ford

USA - 2017 - 152'

Da quando abbiamo lasciato l'agente Deckard in fuga con la sua replicante senza scadenza sono passati una 30ina d'anni. Dopo un blackout che ha cancellato tutte le memorie e ha fatto fallire la Tyrell che è stata rilevata dalla Wallace che mette sul mercato replicanti molto più sofisticati, adesso il problema è  trovare i vecchi modelli anche perchè prima del blackout c'era stata una rivolta. Chi li deve "ritirare" non è più umano ma ci sono anche agenti che sono replicanti di nuova generazione. Il nostro Blade Runner che ha una sigla ma che a un certo punto la sua amante digitale chiama Joe e a noi fa pure comodo, si trova, dopo avere eliminato un vecchio modello, a scoprire che una replicante ha avuto un figlio. Un miracolo. Ma del resto il vecchio Tyrell non li aveva definiti "più umani degli umani"? Ma questo sconvolgerebbe tutto e quindi bisogna trovare il figlio, che adesso avrebbe, appunto, una 30ina d'anni.

A qualcuno questo sequel non è piaciuto.

Del resto, dopo un capolavoro che aveva cambiato la fantascienza, perchè aspettarsi da un sequel un capolavoro? Non è successo con Matrix, non è successo con Alien.

Ciò non toglie che il film sia buono, accattivante, ben scritto e ben recitato. Il regista, ricordo, è quello del rarefatto The Arrival. C'è voluto coraggio a mettere le mani su un monumento del cinema e questo forse è anche segno che i tempi non sono tanto dissacranti quanto inclini a generare denaro usando e toccando i monumenti. Pazienza. speriamo che di monumenti ne vangano costruiti altri. Nel frattempo ci aspettiamo altre puntate di Blade Runner perchè il cinema è un'industria e perchè la rivolta si è innescata. E tutto sommato siamo anche contenti che il cinema americano non abbandoni i suoi grandi attori e ci riproponga Harrison Ford; invecchiato quanto vi pare ma sempre magnificamente "lui".

 

 

fiore di cactus :)

 

 

film

GIF

cartOOn

TV - fiction

percorsi

soggettive

eventi

corti

produzioni


cinecittà

scuola di cinema

cineteca nazionale

museo del cinema

istituto luce

casa del cinema

SAS cinema


AIC

AITS

AMCT

ANAC

ASC


Venezia

Roma

Torino

Locarno

Pesaro

Giffoni

David di Donatello

       ...e tutti gli altri


festivalcortometraggi


film in sala


Italica Rai

35mm

FilmUp

CastleRock

Cinefile

Cineboom

IMDB

Kataweb cinema

ArchivioImmagini

FantaFilm

tutti i film per anno


RAI

RaiClick

Televideo


film commission


WebCam