cartOOn

BONGO E I TRE AVVENTURIERI

di registi vari

USA -  1947 - 70'

 

E' un film fatto di due episodi che inizialmente dovevano svilupparsi ognuno come un lungometraggio ma che per effetto della guerra e della necessità della Disney di recuperare i danni della mancata produzione, finirono per diventare questo film.

Il primo episodio, Bongo, racconta di un orsetto che lavora in un circo e che va via in cerca di libertà per incontrare un sacco di guai e finalmente l'amore.

Più interessante e anche più bello il secondo episodio, Topolino e il fagiolo magico, ispirato alla favola della tradizione inglese Jack e la pianta di fagioli che di recente ha ispirato Il cacciatore di giganti.

Come tutte le favole, anche questa era nata nel '700 ma si era diffusa in epoca romantica quando i trascrittori decisero di ambientare questa come altre favole nel lontano medioevo, ritenuto più idoneo allo spirito romantico

In questo mediometraggio Jack è interpretato non da uno ma da tre personaggi, Topolino, Paperino e Pippo, che piantano un fagiolo magico e si ritrovano nel regno del gigante.

 

 

fiore di cactus :)