film

La CASA SULLA SCOGLIERA

di Walter Klenhard

con Ally Sheedy, William R. Moses

USA - 1994 - 100'

Susan e Marc, per salvare il loro matrimonio, lasciano San Francisco e le loro rispettive carriere (lei giornalista in TV, lui fotografo), spendono tutti i loro soldi e acquistano una casa su una scogliera con l'idea di trasformarla in albergo. Scoprono subito che la casa infestata da fantasmi non troppo gentili.

Nonostante i commenti velenosi, il film, per essere una produzione per la TV, dignitoso e tutto sommato godibile. Sempre che non ci aspetti il capolavoro del genere fantasy-gost-horror.

Il tema della casa fra l'altro, merita una riflessione. La casa in psicanalisi simboleggia il luogo dell'inconscio, del privato, della sicurezza. E' la tana, il luogo protetto dove nulla di male ci pu accadere. Quindi...

 

La casa nel cinema luogo di film di tutto rispetto: da Grope a Psyco fino alla grande casa di Hogwart di Harry Potter, tanto per citare solo alcune cosette. Quindi fate voi. A me non  dispiaciuto afatto ma si sa... un amico dice scherzando che il mio parere non conta ma questo tutto da vedere (hi hi hi)

RMK di film omonimo del 1944.

 

 

 

fiore di cactus :)