film

THE SCHAPE OF WATER
di Guillermo Del Toro
con Sally Hawkins, Michael Shannon, Octavia Spencer, Richard Jenkins,
USA - 2017 - 119'

Come si pu definire un film di questo calibro, cos ricco, cos dettagliato? Un Fantasy politico sentimentale?
Lei muta "come un pasce" ma ci sente, come Fernando di Zorro. Lui potrebbe essere il nipote bellissimo del Mostro della laguna nera e in quanto quasi pesce anche lui muto.
Lui prigioniero torturato e a rischio di vivisezione in una base segreta di ricerche spaziali dove lei fa le pulizie. C' un poliziotto tanto cattivo quanto ottuso, ci sono le spie russe. E poi c' l'amore e il fascino del diverso, la tenerezza dei diversi che si incontrano, l'amore impossibile.
E poi c' Splash una sirenetta a New York, e La Bella e la Bestia... E c' una scenografia magnifica fatta di un vintage direi "arricchito" che ricorda quella di Dune, tanto dettagliata, specialmente nella casa di lei da darci l'esatto dimensione e orientamento dello spazio. C' una fotografia magnifica.

Prima volta di Giullermo del Toro a Venezia in concorso. Bello sarebbe che vincesse. Per una volta sfateremmo il mito che a Venezia se non sono pallosi non vincono.

 

angela ermes :)