film

THE RING 2

di Hideo Nakata

con Naomi Watts

USA - 2005 - 128'

La giornalista Rachel si Ŕ trasferita da Seattle a un posticino di mare molto tranquillo. Ma Samara Ŕ in agguato, la cassetta assassina ricompare e insidia il figlio. Come andrÓ a finire? Ovviamente non velo dico.

Faccio invece una riflessione sui sequel. Di solito sono deludenti perchŔ difficilmente raggiungono la potenza espressiva del primo film. Questo, The ring, fra l'altro Ŕ stato subito un cult del cinema horror, innovativo nel suo genere. L'industria del cinema non poteva che ingolosirsi. E di sequel oltre a questo ci sarÓ anche The ring 3.E nessuno die due sequel Ŕ scontato cvome ci si potrebbe legittimamente aspettare.

Una nota invece sul regista che non solo farÓ il terzo episodio della saga, The ring 3, ma era stato anche il regista dell'horror giapponese Ringu di cui The ring, il primo film occidentale, Ŕ il RMK.

Anche qui, parlando di RMK, vale quanto detto per Poltergeist 2015: che senso ha? Anche se questo RMK occidentale ha il merito di aver portato alla comprensione che i fantasmi per i giapponesi non si placano MAI. E Rachel con Samara ne sa qualcosa.

 

fiore di cactus :)