I LANGOLIERI

di Tom Holland

con  David Morse, Patricia Wettig, Dean Stockwell

USA - 1995 -  180'

 

Su un aereo un piccolo gruppo di passeggeri si sveglia e scopre che tutti gli altri sono scomparsi, piloti compresi. Riescono ad atterrare ma nell'aeroporto non solo non c' Ŕ nessuno ma non si sentono voci, odori...e dalle colline c'Ŕ qualcosa che si avvicina con un rumore impressionante, come di qualcuno che rosicchia qualcosa.

Si scopre presto che sono i langolieri, orribili divoratori della realtÓ, che Ŕ passata. I nostri hanno infatti attraversato un varco spazio-temporale per trovarsi in un passato vecchio di 15 minuti ed essendo "passato" i langolieri stanno facendo il loro lavoro.

Riusciranno i nostri eroi a salvarsi dai rosicchiatori?

 

Ogni tanto Stephen King coniuga fantasy-horror con SCI-FI, come si volesse mettere alla prova perchŔ senza dubbio scrivere di fantascienza Ŕ pi¨ difficile che inventare mostriciattoli; la fantascienza chiede di inventare un mondo con regole diverse ma che devono comunque avere una spiegazione, una tessitura logica, la fantascienza deve funzionare matematicamente come il giallo.

E King ci riesce.

 

fiore di cactus :)